POZZUOLI – Il comune di Pozzuoli ha disposto la cessazione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande nei confronti del titolare di un bar di via Dicearchia, nei pressi del centro storico. La disposizione è arrivata attraverso una ordinanza dirigenziale a firma della dirigente Sabina Minucci in seguito a un controllo effettuato il 24 marzo scorso dagli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli. Dalle verifiche, infatti, era emerso che il titolare svolgeva somministrazione al pubblico di alimenti e bevande senza essere in possesso della prescritta autorizzazione rilasciata dal SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive).