POZZUOLI – Non presentano alcuna battuta d’arresto i servizi a largo raggio da parte dei carabinieri per garantire la sicurezza ambientale. A Pozzuoli i militari dell’Arma hanno sequestrato in via Provinciale Pianura un’area di 1400 metri quadrati utilizzata da una ditta specializzata per lo stoccaggio dei rifiuti in ferro. Denunciato a piede libero per smaltimento illecito di rifiuti il titolare dell’azienda che ha permesso ad altri due uomini di entrare nella propria azienda e di scaricare nel piazzale diversi rifiuti. Anche loro sono stati denunciati. Sotto chiave pure l’ape car con all’interno 2 metri cubi di rifiuti come ferro e plastica.