11008946_791201817632955_985926743_n
Il tubo rotto in viale Capomazza

POZZUOLI – Un piccolo tubo si rompe e un intero palazzo e le vicine attività commerciali restano senza acqua. E’ ciò che sta accadendo in viale Capomazza a Pozzuoli dove si è pensato bene di chiudere l’erogazione idrica in vari civici in attesa che la tubatura fosse aggiustata. Furiosi i residenti e i gestori della zona costretti a rimanere senza acqua per decisione del Comune, perché assente una squadra che celermente potesse riparare il danno.

FARE FRONTE COMUNE – La protesta e la rabbia degli abitanti del viale ha però evitato il peggio spingendo il vice sindaco Mario Marrandino a inviare subito operai privati per sistemare la tubatura e restituire la regolare erogazione idrica.