POZZUOLI – «Le indagini sono giunte al termine e, purtroppo, il risultato non è stato quello che speravamo. Vi assicuriamo che i nostri colleghi risultati positivi sono a casa e stanno bene. Tutti noi saremo comunque sottoposti ad un ulteriore tampone per riconfermare la nostra negatività. Volevamo, inoltre, rassicurare tutti i nostri clienti che i risultati sia del personale di sala, che del bar e della cassa sono negativi.» E’ il messaggio postato poco fa sulla pagina facebook di “Sneezy Pub & Grill” che conferma ulteriori casi di Coronavirus tra il personale della cucina. Dopo il caso emerso sabato scorso, ieri è stata confermata la positività di altri sei lavoratori che porta a 7 il numero dei contagiati.

NESSUN PERICOLO – Negativi, invece, altri due dipendenti della cucina e tutti gli 11 dipendenti impiegati in sala e al bar: dato importante che scongiura la possibilità di eventuali contagi tra i clienti. Le condizioni dei sette positivi sono buone e tutti sono in isolamento domiciliare in attesa di ulteriori tamponi. Il locale per il momento resta chiuso. Migliaia sono stati i messaggi di vicinanza e solidarietà da parte della città ai proprietari dello Sneezy e ai suoi dipendenti: il locale, molto rinomato a Pozzuoli e in tutta la provincia, per qualità dell’offerta e servizio rappresenta uno dei fiori all’occhiello dell’enogastronomia flegrea.