Home In Evidenza POZZUOLI/ Poche guardie giurate comunali, l’amministrazione chiama (e paga) la vigilanza privata

POZZUOLI/ Poche guardie giurate comunali, l’amministrazione chiama (e paga) la vigilanza privata

0
POZZUOLI/ Poche guardie giurate comunali, l’amministrazione chiama (e paga) la vigilanza privata

POZZUOLI – Diciassettemila euro per pagare due vigilantes privati che per 39 notti dovranno presidiare la casa comunale di via Tito Livio. E’ il conto che dovrà pagare  l’amministrazione Manzoni dopo l’affidamento diretto dato alla società “Prestige S.R.L.” di Frattamaggiore. La determina è a firma della comandante della Polizia Municipale Silvia Mignone. “Considerato che le G.P.G. dipendenti del Comune di Pozzuoli sono in numero pari a 10 ed il turno compreso dalle ore 20:00 alle ore 08:00 del giorno successivo è espletato da n. 8 Guardie Particolari Giurate armate; -si legge nel documento- Dato atto che il personale adibito alla vigilanza in turno notturno è in numero esiguo per garantire la continuità di custodia della Casa Comunale, pertanto, è necessario integrare il servizio di vigilanza armata con Guardie Particolari Giurate esterne”. Una spesa -alla voce “vigilanza privata”- che va a sommarsi a quella del parcheggio di Arco Felice e al nuovo parcheggio che aprirà i battenti nei pressi dell’ex Sofer.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia