di Angelo Greco

Ancora letti sotto Piazza a Mare
Ancora letti sotto Piazza a Mare

POZZUOLI – Ancora disperati nei locali sotto Piazza a Mare a Pozzuoli. A quanto pare gli spazi sottostanti alla piazza puteolana sono ancora frequentati da senzatetto che cercano un riparo notturno. Almeno questo è quanto pare dalla presenza di un letto, in uno dei locali posti sotto la piazza, visibile da una delle finestre. Da tempo quei locali sono chiusi da una porta solo appoggiata e non serrata così da facilitare l’ingresso di chi voglia trovare riparo sotto la Piazza.

UNA STORIA VECCHIA – I luoghi sottostanti lo slargo che dà sul porto, al momento che venne costruita Piazza a Mare, dovevano essere dedicati alla sosta delle auto, ma un errore di progettazione non ha mai consentito che i locali potessero essere usati come tali. Da allora sono stati usati abusivamente nei modi più disparati, è da qualche anno che sono diventati “dormitorio” per clochard. Alcuni anni fa ci fu anche uno sgombero coatto da parte dei Vigili Urbani, ma quanto pare il fenomeno continua a ripresentarsi.

UNA PIAZZA DISTRUTTA – Piazza a Mare è stata costruita nella seconda metà degli anni ’90 e a distanza di quasi 20 anni è nel degrado più totale. Dalla pavimentazione ai muretti, passando per l’illuminazione e i cestini, tutto è un disastro. Non solo per lo stato dei locali sottostanti, dunque, ma anche le condizioni generali della piazza la ergono a piazza simbolo del degrado. I cantieri che stanno stravolgendo l’estetica della città non toccano per ora Piazza a Mare che a breve sarà un pugno in un occhio all’interno di un centro storico nuovo di zecca.

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]