Immagine di repertorio

POZZUOLI – Anche quest’anno, tra le iniziative previste in favore delle famiglie in difficoltà, l’amministrazione comunale di Pozzuoli ha istituito il Banco Alimentare per la distribuzione di generi di prima necessità. Il progetto di sostegno sociale del Comune si intitola “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita” e garantirà a 500 famiglie disagiate un pacco alimentare per 11 mesi. L’istanza può essere presentata da famiglie, anche monoparentali, residenti nel territorio di Pozzuoli, senza reddito o con reddito al di sotto del minimo vitale, che non usufruiscono di altre misure equivalenti di sostegno al reddito da parte di altri enti pubblici o privati. Le domande, redatte su apposito modulo da ritirare presso gli uffici dei Servizi Sociali o scaricabile dal sito istituzionale del Comune, devono essere consegnate entro e non oltre le ore 12 del 7 febbraio 2020.