Il rendering del PAM
Il rendering del PAM

POZZUOLI – Entro 24 mesi nascerà un polo artigianale a Monterusciello. Sorgerà su un terreno comunale con investimenti privati, in un’area allocata tra via Brancati, via Pavese e via Vittorini. Un punto strategico anche perché si troverebbe a pochi passi dalla stazione della Circumflegrea. Il Polo Artigianle Monterusciello” non andrà a sostituire l’attuale polo di via Fascione, nei pressi del cimitero: infatti resterà dove è, dopo l’aggiudicazione dell’area da parte del consorzio di artigiani che attualmente opera sul territorio. Il PAM dunque sarà un nuovo punto artigianale cittadino, che non mira al solo aspetto commerciale ma bensì ad una più complessa ed articolata realtà che va ad implementarsi anche socialmente nel quartiere.

IL PRESIDENTE DEL PAM – Ad aggiudicarsi i due lotti comunali è stato il consorzio Polo Artigianale Monterusciello composto da diverse aziende puteolane. A spiegare il progetto è il presidente del PAM, Nello Farina: «Puntiamo ad iniziare i lavori per l’inizio del nuovo anno e terminare il tutto entro 24 mesi – esordisce Farina – quello che andrà a nascere non sarà un mero agglomerato di imprese ma punta ad essere anche un centro di formazione per le aziende, un centro articolato che punta anche ad interagire con il quartiere. Inoltre non escludiamo di aggiudicarsi anche un terzo lotto per ampliare ulteriormente il progetto».