POZZUOLI – Diciotto tra dipendenti e titolari di attività commerciali multati dalla Polizia Municipale di Pozzuoli perchè sprovvisti di mascherine e dispositivi di protezione individuale. E’ questo il bilancio dei controlli condotti dalla Polizia Municipale di Pozzuoli agli ordini del comandante Silvia Mignone sia nelle ore diurne che in quelle serali e notturne in particolare nelle zone della movida puteolana. In totale sono stati 55 i locali commerciali controllati, 18 i verbali a carico di dipendenti e titolari delle attività, di cui 6 sono dipendenti di attività di vicinato in particolare supermercati.

OCCUPAZIONE – Otto verbali di occupazione abusiva di suolo pubblico sono stati elevati a carico di altrettanti locali di ristorazione ubicati nel Centro storico, due invece carico di locali nella zona alta di Pozzuoli per aver diffuso musica dopo la mezzanotte in violazione del Regolamento acustico comunale e senza essere in possesso del nulla osta acustico.