POZZUOLI – Continua lo scempio del Lago Lucrino dove non si fermano gli sversamenti di liquami. Un “disastro ecologico” senza fine, nonostante i continui campanelli d’allarme e le denunce delle scorse settimane. Anche ieri mattina, infatti, la fogna ha continuato a scaricare senza interruzione nel lago. Il problema sembra essere sempre lo stesso: liquami che attraverso un canale secondario si immettono su quello principale che collega il lago con il mare colorandolo di marrone.