di Angelo Greco

Birdwatching (4)
I punti “Birdwatching” sono ormai distrutti

POZZUOLI – Una passeggiata nel verde con la possibilità di poter immergersi completamente nella natura osservando le numerose specie di uccelli presenti dai punti di “birdwatching”. Questa doveva essere la passeggiata del attorno al lago d’Averno, oggi però resta solo la possibilità di poter percorrere a piedi il sentiero e nulla più. Le strutture in legno che sorgono sul lago, dopo che non sono mai state manutenute dal “fantomatico” Ente Parco dei Campi Flegrei, sono ormai ridotte a meri “cumuli” di legno inutilizzabili.

 

SCHELETRI DI LEGNO – Le folaghe, gli svassi e altri uccelli dovevano essere osservati dalle diverse strutture costruite attorno al lago, di cui oggi resta ben poco: l’unica “capanna” ancora forse utilizzabile è usata per bivacchi ed altro. Della torre di osservazione restano solo la struttura esterna e le scale, mentre la pavimentazione è ormai scomparsa. Immense sembrano essere le potenzialità di questo specchio d’acqua che però viene mantenuto ai “minimi regimi”.

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]