I portici della posta a Monterusciello
I portici della posta a Monterusciello

POZZUOLI – La Posta di Monterusciello e il guano di uccello che tappezza i portici. Una storia infinita, un problema che non si riesce ad arginare, d’immagine ma anche e soprattutto igienico-sanitario. Una distesa di guano, così si presentano i porticati che ospitano gli uffici postali in via Capuana, nel quartiere di Monterusciello. Una brutta immagine, ma anche un pericolo per la salute e per i tanti clienti dell’uffigio postale che rischiano di scivolare sul fondo reso insidioso dai “ricordini” lasciati dai pennuti che nidificano sotto la tettoia dell’edificio.

Il pavimento cosparso di guano
Il pavimento cosparso di guano

DECINE DI SEGNALAZIONI – La situazione dei portici dell’ufficio postale in via Capuana a Monterusciello non è certo una novità. Nel corso degli anni sono state decine le segnalazioni lanciate dalle pagine del nostro quotidiano. Spesso si opera una pulizia straordinaria che rende per qualche settimana più vivibile lo spazio, fino a quando gli uccelli non ricoprono nuovamente la pavimentazione di guano. Occorre trovare una soluzione che quanto meno limiti la presenza dei pennuti sotto la tettoia dello stabile.