POZZUOLI – Confermate le indiscrezioni giornalistiche dei giorni scorsi. Questa mattina il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, ha ufficializzato i nomi dei nuovi quattro assessori, rimodulato la Giunta e redistribuito le deleghe. Lasciano l’esecutivo Franco Fumo, Alfonso Trincone, Carlo Morra e Teresa Stellato.

I NUOVI ASSESSORI – Entrano a far parte della rinnovata giunta: l’ex promotore del “Quarto Polo” anti-Figliolia Alfonso Artiaco, che riceve le deleghe alla Mobilità, alla Cultura, al Turismo e allo Sport; Paolo Ismeno (che entra in quota PD), a cui sono state affidate le deleghe a Risorse strategiche, Finanze e Fiscalità Locale; Luisa De Simone (che entra in quota SEL asse Luongo-Marchetti), che si occuperà di Pubblica Istruzione, Università, Servizi alla Persona, Decentramento e Trasparenza; Lydia De Simone (che entra in quota Verdi come espressione di Tozzi), alla quale vanno le Politiche Sociali e le Pari Opportunità. Sono stati inoltre riconfermati il vicesindaco Mario Marradino (UDC), che mantiene le deleghe ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture, Franco Cammino (PD), Ambiente e Risorse Umane, e Roberto Gerundo (Pianificazione e governo del territorio). Il sindaco ha tenuto per sé le deleghe alla Polizia Municipale, alla Protezione Civile, ai Progetti Europei e alle Opere commissariali.

figliolia
Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia

IL SINDACO RINGRAZIA I “VECCHI” – «Ringrazio Franco Fumo, Alfonso Trincone, Carlo Morra e Teresa Stellato per il proficuo lavoro svolto e il contributo fornito per il raggiungimento dei risultati ottenuti fin qui dall’amministrazione – dichiara il sindaco Vincenzo Figliolia -. E rivolgo il benvenuto ai quattro nuovi assessori che entrano a far parte della squadra di governo. La giunta continua il suo percorso con rinnovata energia e la stessa unità d’intenti per il conseguimento degli obiettivi indicati nel programma della coalizione di maggioranza. Pozzuoli sta vivendo una straordinaria fase di rinascimento, che è sotto gli occhi di tutti, ma ci sono ancora tanti progetti da portare a termine e siamo determinati a proseguire sulla strada tracciata, nell’esclusivo interesse della nostra comunità».

antimo civero
Antimo Civero

COLLABORAZIONI GRATUITE – Il primo cittadino ha inoltre conferito l’incarico di collaborazione esterna a titolo gratuito, a Franco Fumo, che coordinerà “le attività istituzionali di interlocuzione politica del Comune di Pozzuoli con i Comuni dell’area flegrea, con la Città Metropolitana, con la Regione Campania ed altre pubbliche amministrazioni”; e che si occuperà “dell’individuazione, in coordinamento con il sindaco, di possibili ambiti di intervento e di modalità finalizzati a migliorare l’efficacia dell’azione amministrativa nel suo complesso, con la giunta e in consiglio comunale, con gli organismi di partecipazione al Comune, con i gruppi e i partiti politici, con gli altri soggetti portatori di interessi diffusi presenti sul territorio”.

DIRETTORE ARTISTICO – Infine, il sindaco Figliolia ha affidato ad Antimo Civero l’incarico di collaborazione e supporto all’amministrazione (sempre a titolo gratuito) per l’esercizio “dell’attività di direttore artistico, anche per l’aspetto dell’organizzazione di grandi eventi, finalizzata al coordinamento delle attività istituzionali del Comune di Pozzuoli in materia di programmazione e progettazione di spettacoli ed eventi d’interesse generale, anche con riferimento alla valutazione di aspetti economico-finanziari e tecnico-operativi, nonché in ordine all’ideazione e realizzazione di eventi musicali e teatrali, in generale”.