POZZUOLI – Mentre uno faceva da “palo” all’esterno gli altri due scassinavano la serranda del bar per poi intrufolarsi e portare via appena 100 euro. Ma provocando migliaia di euro di danni. Un raid che è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del bar “My Cafè” di Monterusciello le cui immagini sono finite nelle mani degli inquirenti che in queste ore stanno dando la caccia ai tre malviventi che hanno messo a segno il furto con scasso in via Parini. I ladri hanno agito indisturbati poco dopo le 23 di lunedì, prendendo di mira il “My Cafè” che sorge nell’area di servizio “Tamoil”, in una delle zone più a rischio del quartiere.

IL FURTO – Nonostante la presenza di numerose telecamere i malviventi, che hanno agito con i volti coperti da passamontagna, hanno avuto tutto il tempo di scassinare una serranda posta sul retro del bar e portare via il registratore di cassa con appena 100 euro all’interno. Poi sono scappati facendo perdere tra le strade del quartiere. Rabbia da parte del titolare dell’attività commerciale che chiede maggiori controlli e sicurezza per chi lavora nella zona «Dopo due anni abbiamo riaperto e rilanciato un’attività commerciale che era chiusa. Abbiamo dedicato spazi per i bambini ottenendo una bella risposta da parte della gente. Chiediamo maggiore tutela e sicurezza perchè furti di questo genere ci danneggiano enormemente e ogni volta ripartire diventa davvero dura».

LE FOTO