Home Primo Piano POZZUOLI/ Finanza arresta 30enne per spaccio e scopre che il padre è un finto dentista

POZZUOLI/ Finanza arresta 30enne per spaccio e scopre che il padre è un finto dentista

0
POZZUOLI/ Finanza arresta 30enne per spaccio e scopre che il padre è un finto dentista

POZZUOLI – Oltre 4,5 chili di marijuana, 400 grammi di hashish e 64mila euro in contanti in casa. Questa la scoperta fatta dai militari della Guardia di Finanza di Pozzuoli all’interno di un’abitazione a Giugliano. Sequestrati anche gli strumenti utilizzati per la preparazione delle dosi, tra cui tre bilancini di precisione. L’attività è scattata dopo il rinvenimento, poco prima, nell’auto del responsabile, di 4 bustine di marijuana e hashish, nascoste sotto il sedile del passeggero. Da qui la successiva perquisizione di due abitazioni nelle sue disponibilità. In una delle due unità abitative era stato, inoltre, allestito uno studio dentistico abusivo di circa 60 metri quadri, completo di attrezzature, dove il padre del soggetto esercitava la professione dentistica senza alcuna abilitazione.

L’ARRESTO – Al termine delle attività, i militari hanno tratto in arresto il 30enne di Giugliano per detenzione di droga ai fini di spaccio, sequestrato la sostanza stupefacente, il denaro contante e la vettura, nonché segnalato il padre all’Autorità Giudiziaria, per esercizio abusivo della professione di dentista, e sequestrato lo studio medico abusivo. Continua, intanto, l’impegno profuso dalla Guardia di Finanza sul territorio partenopeo per combattere ogni forma di illecito, in particolare nel settore della produzione e vendita di sostanze stupefacenti, a protezione della salute e della sicurezza dei cittadini.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia