Isabella Adinolfi

POZZUOLI – «La cronaca quotidiana ci consegna, purtroppo, un altro gravissimo episodio di violenza sulle donne. Quanto accaduto a Pozzuoli, con una donna incinta picchiata dal compagno, è sconfortante. E non mi stancherà mai di ripetere che ci vogliono pene esemplari per questi mostri e allo stesso tempo iniziare, concretamente nelle scuole, delle campagne di sensibilizzazione». A dirlo è l’eurodeputata campana di Forza Italia, Isabella Adinolfi, in merito all’ultimo episodio di violenza, che nel napoletano ha visto una donna incinta vittima del compagno. «Serve una svolta culturale, oltre agli strumenti giudiziari, per contrastare questo triste fenomeno – conclude l’eurodeputata – Voglio fare un appello finale alle donne che si trovano in queste situazioni: cercate aiuto. Ci sono le forze dell’ordine, le associazioni, i centri antiviolenza, per aiutarvi».