POZZUOLI – Due locali sono stati chiusi ieri sera dagli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli. Si tratta dell’osteria “Il Rugantino”, in via Campana, dove sabato sera era in corso una festa di comunione a cui stavano partecipando circa 50 persone, sedute ai tavoli nella parte interna della struttura. All’arrivo degli uomini diretti dal comandante Silvia Mignone -verso le 00.20 – gli invitati sono riusciti a dileguarsi. Il titolare dell’attività commerciale è stato sanzionato con una multa di 400 euro e la chiusura del locale per 5 giorni.

VIA NAPOLI – L’altro locale chiuso è invece la kebabberia “Karim” di via Matteotti, a Via Napoli. Qui i caschi bianchi hanno constato che era in corso l’attività di asporto alle 22.40 ovvero 40 minuti dopo l’orario consentito dalle norme anticovid. In questo caso oltre alla multa per il titolare è scattata la chiusura per due giorni.