POZZUOLI – Esposto a tutte le intemperie, al freddo delle notti, riparato solo da una coperta, pochi stracci a e da un ombrello rotto. Nell’indifferenza generale si sta consumando in questi minuti la tragedia umana di un clochard che ormai da diversi giorni giace abbandonato nei pressi della Schiana, in direzione del ristorante “Da Bobò”. In evidente stato di disagio psichico, non cerca riparo e resta immobile nel suo giaciglio improvvisato. In tanti hanno inutilmente provato a contattare soccorsi e il Comune di Pozzuoli per trovare una sistemazione e salvargli la vita. Ma al momento è ancora lì.