POZZUOLI – Nonostante una precedente denuncia e il “foglio di via” era tornato a chiedere i soldi ai bagnanti. Nei guai è finito nuovamente un 50enne di Licola mare, denunciato dai carabinieri di Pozzuoli. L’uomo è stato bloccato mentre chiedeva soldi ai bagnanti diretti alla spiaggia libera dell’ex Lido Tramonto a Licola, in viale Sibilla, nella stessa zona dove lo scorso giugno era stato fermato insieme a un giovane immigrato. Per l’uomo è scattato un nuovo allontanamento oltre al sequestro dei soldi che aveva addosso e una denuncia penale.