POZZUOLI – Controlli e perquisizioni nel tardo pomeriggio a via Napoli, nel “rione marocchini”, feudo del clan Di Costanzo. In azione almeno quattro pattuglie dei carabinieri, che hanno passato al setaccio la porzione di quartiere dove vivono alcuni parenti e affiliati al sodalizio criminale del boss detenuto Francesco Saverio Di Costanzo “o cecato”. Nel mirino dei controlli sono finiti mezzi, abitazioni e garage di pertinenza di alcuni affiliati. (seguiranno aggiornamenti)