14591652_674994312666460_5327633985043099098_nPOZZUOLI– Reduce da due successi di fila, che hanno riportato entusiasmo e fiducia per il futuro, il Pozzuoli Rione Terra Volley si appresta a chiudere il 2016, anno importantissimo per la società del presidente Giovanni Coratella, ospitando il Vesuvio Oplonti Volley. La gara, in programma domani (18 dicembre) al “PalaErrico” alle ore 18.30 è valida per la 10a giornata del girone A di serie C.

SI CHIUDE UN ANNO IMPORTANTE– Dare continuità alle convincenti e vincenti prestazioni nelle trasferte di Caserta prima e Atripalda poi, è con questo spirito che scenderà in campo domani il sestetto di coach Costantino Cirillo, contro un avversario sulla carta più debole, come dimostra la classifica, ma che non va assolutamente sottovalutato. E a poche ore dal match il deus ex machina del sodalizio gialloblu Coratella ne approfitta per trasmettere alla squadra la sua consueta e proverbiale grinta e soprattutto fare un bilancio per l’anno che sta finendo, un anno che ha visto il Rione Terra figurare in serie B nazionale. Già un bel traguardo per una piccola realtà che punta, passo dopo passo, a diventare un punto di riferimento per la pallavolo in Campania: «In primis due parole vanno spese per la partita di domani, solo sulla carta facile, che è assolutamente da vincere quindi invito tutti a dare il 100% ed evitare distrazioni- queste le prime parole del massimo dirigente- Siamo all’ultima partita di un anno nel quale abbiamo disputato un campionato di prestigio e di valore come la serie B nazionale che, al di là dei risultati, ci ha visto crescere in termini di visibilità ma soprattutto sotto l’aspetto dell’esperienza. Quest’anno siamo ripartiti con tanto entusiasmo dalla serie C, con un ampio e rinnovato settore giovanile dove abbiamo deciso di fare tutti i nostri sforzi sul settore maschile. Un anno, inoltre, che ci vede protagonisti ancora una volta in Coppa Campania dove ci siamo qualificati alla Final Four. Manifestazione che con ogni probabilità andrà in scena al “PalaErrico” nel mese di febbraio e sarà organizzata proprio dal Rione Terra Volley- puntualizza Coratella– Infine, desidero ringraziare Costantino Cirillo, il nostro coach, per un altro anno trascorso insieme, e tutti gli altri tecnici, fondamentali con il loro lavoro per la crescita della nostra società e per la pallavolo nel nostro territorio» .