Pasquale Giacobbe e Guido Iasiello

POZZUOLI – Pasquale Giacobbe si è dimesso dalla carica di consigliere comunale per dedicarsi ancor di più alla sua professione di medico in questo delicato momento sul fronte sanitario. Prenderà il suo posto in Consiglio il nipote Guido Iasiello, primo dei non eletti tra le fila di Forza Italia. Oggi alle 17 (in seconda convocazione domani venerdì 27 novembre alle ore 15:30), nell’aula consiliare “Nino Gentile” di via Tito Livio al Rione Toiano, si riunirà, a porte chiuse per l’emergenza covid, il Consiglio comunale di Pozzuoli. All’ordine del giorno ci sono proprio le dimissioni dalla carica di consigliere comunale del dottor Pasquale Giacobbe e la surroga.

I PUNTI ALL’ORDINE DEL GIORNO – Gli altri punti su cui si confronteranno maggioranza e opposizione sono: 5 variazioni al Bilancio di previsione finanziario 2020/2022 con ratifica delle relative delibere di giunta; petizione popolare proposta dai Consiglieri Comunali avente ad oggetto: Raccolta firme a sostegno del rientro, a via Roma, del Mercato giornaliero non alimentare – Mercato di via Roma, presa d’atto del fallimento del trasferimento sperimentale da via Roma a via Petito – nuove determinazioni; Mozione relativa all’emergenza covid – Campi Flegrei Sicuri; tre Interrogazioni sui seguenti argomenti: “Peggioramento della qualità del mare a Pozzuoli”; “Colonnine per il monitoraggio dell’area di Licola” e “Attivazione dei PUC (Progetti Utili alla Collettività) nel Comune di Pozzuoli per i percettori della misura del Reddito di Cittadinanza”. La seduta sarà trasmessa come sempre in streaming attraverso il sito istituzionale e la pagina facebook del Comune.