POZZUOLI – E’ di 6 persone denunciate, 92 veicoli e 138 persone controllate (di cui 64 già noti alle forze dell’ordine), 24 contravvenzioni per guida senza patente, senza assicurazione e revisione e 12 veicoli sottoposti a sequestro amministrativo il bilancio dell’operazione movida sicura a Pozzuoli messa in campo dai carabinieri della Compagnia di Pozzuoli. I controlli sono stati effettuati nei luoghi “caldi” della movida tra cui il centro storico, via Napoli e Arco Felice.

LE DENUNCE – Nei guai sono finiti: un 30enne di Pozzuoli, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso alla guida del veicolo con tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti dalla legge; un 38enne di Giugliano che dovrà rispondere della violazione alle prescrizioni della sorveglianza speciale dopo essere stato beccato alla guida; un 56enne di Giugliano e un 42enne di Pozzuoli, anche loro già noti, sorpresi a fare i parcheggiatori abusivi. Inoltre un 37enne sottoposto agli arresti domiciliari è sttao denunciato poiché trovato in possesso di 100 pacchetti di sigarette di contrabbando pronti per essere venduti. Infine nei guai è finito anche un 18enne, trovato in possesso di un coltello lungo 22 centimetri di cui la lama 10. Infine 6 persone sono state segnalate alla Prefettura come assuntori di stupefacenti.