carabinieri monte di procidaMONTE DI PROCIDA – Operazione dei carabinieri ad Acquamorta. Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 27 luglio, i militari della locale stazione guidati dal maresciallo Giuseppe Perna hanno allontanato dal territorio comunale due slavi con precedenti penali. Gli stranieri sono stati fermati nei pressi della Marina di Acquamorta, durante un controllo di routine. Tradotti in caserma per le operazioni di identificazione, M.D e G.D, entrambi maggiorenni, senza documenti al seguito, risultavano essere sprovvisti di permesso di soggiorno e con molteplici precedenti penali (tra cui furti in abitazioni private, possesso di armi, estorsione). Denunciati a piede libero per falsa attestazione, per i due stranieri è scattato immediatamente il foglio di via obbligatorio con divieto assoluto di rientro nel Comune di Monte di Procida.

LA TASK-FORCE – I carabinieri della locale stazione sono costantemente impegnati in servizio perlustrativo sull’intero territorio municipale, sia di giorno che di notte, attraverso un capillare controllo teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità che sta portando a una diminuzione dei reati.