MONTE DI PROCIDA – Continuano gli eventi realizzati a Monte di Procida nell’ambito dell’iniziativa voluta dal Comune a sostegno dei progetti delle associazioni culturali del territorio. Un calendario ricco di iniziative partito a giugno e che proseguirà fino a dicembre tra cinema, danza, musica, arti figurative, teatro. Grande successo lo scorso weekend per l’Associazione Archè. La tre giorni della rassegna “Il Teatro non si Rassegna”, andata di scena dal 27 al 29 agosto a Villa Matarese, è stato un vero e proprio successo. Una kermesse ricca di appuntamenti che ha visto la partecipazione dei giovani talenti dell’Associazione Archè che attualmente lavorano come professionisti del settore come attori, registi e produttori. Le serate sono andate tutte sold out e state caratterizzate da momenti interattivi con i quali è stato coinvolto anche il pubblico presente. Il Contest “Fram(m)enti Connessi”, la Mostra di costumeria e sartoria teatrale a cura di CTN 75 Canzanella, la caccia al tesoro, hanno accompagnato la tre giorni della kermesse. In ogni serata si sono svolti tre spettacoli: “La neve del Vesuvio”con Andrea Renzi a cura di Teatri Uniti, “PS” e “Napoli a Pezzi” a cura di Archè Teatro. La serata conclusiva ha visto sul palco “Napucalisse” con Mimmo Borrelli, pluripremiato attore e produttore, che ha calcato i palcoscenici nazionali, a cura dell’Associazione Culturale Sciaveca. Menzione speciale alla serata di sabato per la rappresentazione magistralmente scritta, diretta ed eseguita proprio dai talenti protagonisti di questa meravigliosa rassegna. L’evento è realizzato e finanziato nell’ambito del progetto “Monte di Procida riparte dalla Cultura” iniziativa del Comune di Monte di Procida dell’Assessorato alla Cultura con il coordinamento artistico del Maestro Antonio Colandrea.