MONTE DI PROCIDA – Con il Decreto Rilancio sono stati stanziati fondi rivolti anche alla ripresa dell’attività scolastica in condizioni di piena sicurezza. Risorse importanti che permetteranno alle scuole di ripartire dopo la fase acuta del Covid-19, che ha provocato la sospensione di tutte le loro regolari attività. Il Ministero dell’Istruzione ha indirizzato delle risorse alle scuole “Dante Alighieri” e “Vespucci” di Monte di Procida. I fondi saranno destinati all’acquisto di beni e servizi (dispositivi di protezione, interventi per didattica degli studenti disabili, strumenti per consentire l’inclusione scolastica, strumenti editoriali e didattici innovativi) e all’adattamento di spazi interni ed esterni (piccola manutenzione e pulizia). Il Ministero ha comunicato ad ogni scuola la somma spettante e ha inviato ai dirigenti scolastici una nota operativa per la spesa. Varie istituzioni sono, inoltre, in campo per garantire una regolare ripresa della attività scolastiche: oltre al ministero dell’Istruzione, anche il Comune e gli Enti territoriali sono impegnati attivamente in questi giorni per realizzare una concreta ripartenza in piena sicurezza per il prossimo settembre 2020.