POZZUOLI – I ladri hanno agito nella notte appena trascorsa indisturbati, approfittando della zona (via G. Pergolesi) poco trafficata e controllata. Nel mirino sono finiti i catalizzatori dei veicoli parcheggiati, furto sempre più diffuso in tutta Europa. In particolare quello di una Toyota Yaris parcheggiata lungo la cosiddetta “Via Nuova”: qui  il proprietario ha raggiunto la propria auto e una volta che l’ha messa in moto ha potuto “apprezzare” a sorpresa l’insolito rombo del motore senza il filtro acustico della marmitta. I furti di catalizzatori di marmitte sono finalizzati alla ricerca del Palladio, prezioso metallo contenuto nei dispositivi.