POZZUOLI – Riceviamo e pubblichiamo: «Gentile direttore, chiedo al tuo giornale di aiutarmi per smuovere un pò le acque. Io vivo con mia moglie e i miei bambini in via Ovidio, al Rione Toiano, una zona dove il degrado è totale. A pochi metri da casa c’è un rudere abbandonato pieno di amianto, ci sono sterpaglie ed è pieno di topi. Alcune persone sono di un’inciviltà indescrivibile. Ho inviato una pec al Comune di Pozzuoli e al sindaco con la speranza che facciano qualcosa altrimenti sarò costretto ad andare via». (Roberto)