Il cartello all'ingresso "Monterusciello Sud" della variante Anas

POZZUOLI – Da quando a Monterusciello la raccolta differenziata “porta a porta” si estena a tutto il quartiere, facendo sparire i “cassonetti grigi” lungo le strade del popoloso quartiere, gli ingressi della variante Anas sono diventati i luoghi principali per lo sversamento dei sacchetti dei rifiuti. Qualcuno stanco di questa situazione  ha ben pensato di rivolgere ai trasgressori un accorato quanto “colorito” invito alla civiltà. Da qualche giorno infatti all’ingresso delle variante “Monterusciello Sud”, c’è un cartello attaccato da un palo della segnalitica stradale che “chiede” di non gettare i rifiuti per strada. L’invito però, per ora, pare essere snobbato dato che proprio sotto al cartello è chiaramente visibile un sacchetto.