GIUGLIANO – In un ingrosso di casalinghi lungo la via Antica Giardini di Giugliano e nel magazzino i carabinieri della stazione Marianella hanno rinvenuto 800 flaconi di profumo, 400 confezioni di detersivo e altri prodotti per la casa, il tutto del valore complessivo di circa 20mila euro, provento di un furto messo a segno la notte del 4 maggio in un negozio di Chiaiano. Il proprietario del negozio di Giugliano, un 31enne di Melito di Napoli, è stato denunciato per ricettazione. Il maltolto è stato restituito al legittimo proprietario. Il punto vendita e il magazzino sono stati posti sotto sequestro insieme ad altro materiale trovato all’interno che i militari ritengono di provenienza dubbia perché il commerciante non ha fornito le bolle di accompagnamento.