MULTA (1)POZZUOLI – Ha preso a schiaffi una vigilessa dopo aver trovato una multa sull’auto parcheggiata in divieto di sosta. E’ la follia andata in scena questa mattina a Pozzuoli, all’esterno dell’ufficio postale di via Miliscola ad Arco Felice. La protagonista dell’aggressione è una 41enne puteolana residente nel Rione Toiano. Poco prima due agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli avevano lasciato la multa sul parabrezza del suo veicolo.

LA FOLLIA –  La donna, all’uscita dall’ufficio postale, dopo aver notato la multa sul parabrezza ha iniziato ad inveire contro i due agenti insultandoli. Poi all’improvviso ha colpito la vigilessa alle spalle e al collo. Attimi di forte tensione con la donna che è stata bloccata da altri agenti accorsi sul posto e condotta presso il comando di Polizia Municipale. Per la 41enne è scattata una denuncia a piede libero per aggressione e lesioni, mentre l’agente è stata condotta presso il vicino ospedale “Santa Maria delle Grazie” dove è stata medicata con una prognosi di 3 giorni.