CASORIA – Ancora una festa interrotta dai carabinieri nel corso di servizi di controllo del territorio. Questa volta accade a Casoria. Intervenuti in serata in via Indipendenza, i militari della stazione locale hanno scoperto che 22 persone stavano festeggiando un 18° compleanno. La villa che ospitava i festeggiamenti è stata chiusa per 5 giorni, il titolare è stato sanzionato per violazione alla normativa anticontagio. Multe anche per le 22 persone presenti.