POZZUOLI – Con l’ordinanza numero 186, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto in via cautelativa la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali fino al 6 novembre 2020. Il provvedimento si è reso necessario per permettere la sanificazione degli uffici in seguito ad alcuni casi di positività al Covid-19 registrati all’interno della casa comunale. L’accesso ai cittadini sarà consentito solo per improrogabili necessità riguardanti gli uffici demografici e quelli che erogano servizi pubblici essenziali ed esclusivamente tramite prenotazione (sul sito istituzionale è possibile reperire i recapiti telefonici e gli indirizzi di posta elettronica utili).