BACOLI – Una raccolta firme per una proposta di legge di iniziativa popolare perché nelle scuole venga inserita una nuova materia: l’educazione alla cittadinanza. La petizione presenterà come sfondo anche la città di Bacoli. Si parte domenica mattina, dalle 9.30 alle 13.30, in villa comunale. Inoltre a partire dal 19 dicembre sarà possibile sottoscrivere la proposta di legge anche presso l’ufficio elettorale, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12, e il giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle 17.

LA PETIZIONE – «Perché si possa imparare sin da piccoli, tra i banchi di scuola, il senso civico, il rispetto per gli altri e l’importanza di prendersi cura del bene comune. Per creare comunità sempre più forti. Una nuova materia, ma soprattutto un modo per crescere futuri cittadini migliori. Ora tocca a noi impegnarci per raggiungere le 50 mila firme necessarie per portare in Parlamento questa proposta che parla del futuro di tutti», è il testo che accompagna la raccolta firme promossa da Aurora Flegrea.