POZZUOLI – E’ stato trovato pochi minuti fa in via Campi Flegrei Antimo Capuano, l’ex meccanico di 84 anni scomparso ieri da Pozzuoli. Dopo 24 ore di ricerche, condotte anche con l’ausilio dei cani molecolari, questa mattina i poliziotti lo hanno notato nei pressi di un dirupo. «E’ provato, debilitato, ma in buone condizioni. Adesso lo stanno portando in ospedale per accertamenti» fanno sapere i familiari.

LE RICERCHE – Capuano era sparito ieri mattina. Alle 10.30, dopo aver salutato la moglie, era uscito a piedi per andare a fare delle commissioni. Poi il vuoto. Per 24 ore sono andate avanti, ininterrottamente, le ricerche estese a tutta l’area flegrea. Due le tracce seguite: un frame di una telecamera di videosorveglianza che lo aveva ripreso, verso mezzogiorno, mentre percorreva via Pergolesi in direzione del porto di Pozzuoli; e il suo cellulare, che nel pomeriggio aveva agganciato una cella in un’area tra Arco Felice, Monte Barbaro e il cimitero. Fino all’epilogo positivo di questa mattina.