POZZUOLI – «Finora siamo stati presi in giro dalle vecchie associazioni. Siamo stanchi perché ci hanno chiesto solo soldi senza fare nulla per il commercio. Chiediamo maggiore rispetto e tutela da parte delle Istituzioni. Vogliamo rompere con il passato e creare un’associazione che tuteli davvero i commercianti di Pozzuoli». E’ quanto fanno sapere a Cronaca Flegrea titolari e gestori di attività commerciali che per giovedì 31 marzo (ore 15) hanno organizzato una manifestazione a Piazza a Mare. “E’ ora di dire basta” è lo slogan che accompagnerà l’evento che porterà alla costituzione di un nuovo movimento che oggi conta circa 50 associati. Inefficienza amministrativa, mancata trasparenza, idee e proposte per far rinascere il commercio a Pozzuoli sono i punti all’ordine del giorno insieme alla raccolta di adesioni alla nuova associazione.