POZZUOLI – Un 19enne di Pozzuoli è stato arrestato dalla Polizia ad Acerra per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizionamento. Il giovane, Paskal Giuseppe Sessa, con precedenti di polizia specifici, poco dopo le 12 di ieri è stato sottoposto ad un controllo presso la propria abitazione, in via San Giorgio ad Acerra, dagli agenti del locale Commissariato.

LA PERQUISIZIONE – Durante il controllo domiciliare i poliziotti hanno rinvenuto all’interno della scarpiera in una busta in plastica 10 cartucce calibro 9 mm Luger; sul tavolo della cucina 2 pacchetti di sigarette con all’interno delle stecchette di varie dimensioni di hashish per un peso di circa 44 grammi, 2 coltelli a serramanico ed un bilancino di precisione rinvenuto in un mobiletto del bagno. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Oggi il 19enne è stato giudicato con rito direttissimo dal Tribunale di Nola.