BACOLI/MDP – Bacoli, Monte di Procida, Giugliano, Lacco Ameno, Portici e tanti altri comuni della provincia di Napoli hanno illuminato simbolicamente l’isola di Procida candidata a capitale della cultura italiana 2022. Nell’area flegrea i fasci di luce sono partiti dal municipio di Monte di Procida e dalla città di Bacoli. “Insieme agli altri comuni sosteniamo la sua candidatura a capitale italiana della cultura, illuminandola simbolicamente. Forza Procida!” ha detto il sindaco di Monte di Procida Peppe Pugliese.