Vincenzo De Luca

NAPOLI – «Non andate di fretta. Terremo, in Campania, l’obbligo delle mascherine. Non è un grande sacrificio. In Campania noi saremo più prudenti che nel resto d’Italia. A volte ho la sensazione che a Roma pensano di cancellare il Covid rompendo il termometro, ma non è così. Bisogna essere estremamente prudenti». Queste le parole del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, così come si legge in una nota diramata dall’Ansa. Per il presidente della Regione Campania è necessario superare questo periodo di feste di San Valentino e Carnevale. «Cerchiamo di arrivare – ha aggiunto – alla fine dell’emergenza che è prevista in Italia per la fine del mese di marzo. Ma teniamoci prudenti perché la Campania è la regione con la più alta densità abitativa d’Italia e quindi cerchiamo di avere un poco di prudenza in più». 

»