POZZUOLI – Centosedici nuovi contagi a Pozzuoli nelle ultime 24 ore. E’ il preoccupante bollettino diffuso dall’Asl Napoli 2 Nord e che fa salire ad 891 gli attuali positivi in città su un totale di 1148 dal primo marzo ad oggi. Numeri allarmanti che ha voluto sottolineare il sindaco Vincenzo Figliolia che dalla sua pagina Facebook ha lanciato l’allarme: «Nonostante i divieti e nonostante i controlli anche oggi sono stati registrati diversi assembramenti, in particolare nel tardo pomeriggio. Nonostante tutte le raccomandazioni. Così non andiamo da nessuna parte. Con i capigruppo di maggioranza e con il Centro operativo comunale di Protezione civile valuteremo ulteriori stringenti provvedimenti. Ora basta! Le ambulanze sono introvabili, impegnate in attesa che si liberino posti al pronto soccorso, e gli ospedali sono saturi, ed intanto c’è gente con crisi respiratorie e gente che è in casa, ed anche se con pochi sintomi, sta soffrendo.»