BACOLI – Sono quattro i cittadini risultati positivi al Covid-19 in Campania. Lo ha comunicato ieri sera l’Unità di Crisi della Regione. Il dato riguarda un numero di tamponi effettuato di 3.344. Tra le persone risultate affette dal coronavirus c’è anche un cittadino di Bacoli. A darne notizia è il sindaco Josi Gerardo Della Ragione: «Ho ricevuto comunicazione che il tampone effettuato ad un cittadino di Bacoli è risultato positivo al Coronavirus. Abbiamo due cittadini attualmente contagiati. In tutto, dall’inizio della pandemia, si sono riscontrati 29 casi positivi al Covid-19. Chiedo alla popolazione di mantenere la massima prudenza e di rispettare le regole. Sarei felicissimo se questa guerra fosse finita, ma purtroppo non è ancora così».

SPIAGGE LIBERE OFF LIMITS – Con un’ordinanza sindacale, a partire dal 30 maggio e fino al 2 giugno, è vietato l’accesso alle spiagge libere del Comune di Bacoli. Il motivo è legato al rischio di assembramenti, vietati dalla normativa vigente. E’ consentito esclusivamente il transito lungo la battigia, senza stazionamento. Al momento – fanno sapere dal Comune – risulta impossibile adottare entro il prossimo fine settimana un piano spiagge comunale che disciplini l’accesso e la balneazione secondo quanto stabilito dal protocollo di sicurezza diffuso dalla Regione Campania. Disposta anche la chiusura, sempre momentanea e fino al 2 giugno 2020, del pontile di Torregaveta e del molo di Marina Grande, fatto salvo il libero transito per le attività lavorative. «Ho deciso di vietare la permanenza in spiaggia, con asciugamano ed ombrelloni, su tutte le spiagge della città. L’ordinanza sarà valida per il ponte del 2 giugno. Voglio specificare che l’ordinanza è valida per tutti gli arenili, liberi o gestiti dai privati. Potranno aprire soltanto quei lidi che rispetteranno rigorosamente le norme sanitarie anti Covid-19. Tra cui il distanziamento tra ombrelloni e sedie, e soprattutto il servizio di prenotazione. Chi verrà in spiaggia dovrà prima essersi prenotato. È obbligatorio”, sottolinea il sindaco di Bacoli. Il divieto di accesso è momentaneo in attesa di disciplinare gli accessi con un piano spiagge che sarà pronto dopo il 2 giugno.

I DATI – Il totale dei positivi in Campania si attesta sui 4.777, mentre quello dei tamponi complessivamente eseguiti su 189.068. Nelle ultime 24 ore si sono registrati pure un decesso e 43 guariti. Il totale dei deceduti è di 406 persone, mentre i guariti salgono a 3221 (l’altro ieri erano 3178). Questo il riparto per provincia: provincia di Napoli: 2.597 (di cui 986 Napoli Città e 1.611 Napoli provincia); provincia di Salerno: 682; provincia di Avellino: 543; provincia di Caserta: 456; provincia di Benevento: 204; altri in fase di verifica Asl: 291.