Il sindaco Giuseppe Pugliese

MONTE DI PROCIDA – Approvati aiuti per 250.000 euro per le attività produttive di Monte di Procida danneggiate dalla pandemia. Accolte 139 domande. Si tratta di circa 1700 euro che le imprese riceveranno nei prossimi giorni. Lo annuncia il sindaco Giuseppe Pugliese: «È un storico per il nostro Comune che grazie alla solidità del bilancio e alla collaborazione di tutte le parti politiche, ha potuto erogare un contributo a fondo perduto  per supportare il rilancio della nostra comunità. Un’azione che ci riempie d’orgoglio, visto che è stata messa in atto da poco più di cento comuni in tutta Italia ed ha impegnato una cifra importante. Ringrazio tutto il Consiglio Comunale, la Giunta e gli uffici per il lavoro svolto, vista l’unicità del periodo storico e della materia. Quest’azione arricchisce ancor di più la vasta serie di azioni a supporto di chi è stato danneggiato da questa pandemia».