POZZUOLI – Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto la chiusura di Villa Avellino, dell’Oasi di Montenuovo e del parco urbano attrezzato in via Vecchia delle Vigne. «La situazione è insostenibile – ha dichiarato il primo cittadino – nonostante i divieti molti stanno mostrando di non capire che non siamo in vacanza! Bisogna stare in casa e spostarsi solo per motivi di salute, di necessità (come fare la spesa, acquistare medicinali, aiutare un parente anziano) o per lavoro. Ed in ogni caso bisogna portare con sé un modello di autocertificazione. Le forze di polizia potranno valutare quanto dichiarato se corrisponde al vero e denunciare. Se continua in questo modo, in giornata blinderò il lungomare Pertini (via Napoli) e la villa comunale con le pattuglie della polizia locale – ha continuato il sindaco Figliolia -. Restare in casa è l’unica grande arma che abbiamo per fermare l’emergenza Covid-19. Nessuno è immune e ciascuno può anche inconsapevolmente creare una condizione di contagio. Dobbiamo essere tutti più responsabili!».