POZZUOLI – Case del sesso e droga, in 27 andranno a processo. Tra loro ci sono anche un 43enne di Bacoli e un 64enne di Pozzuoli. Le accuse sono contestate a vario titolo. Nel corso delle indagini – così come riportato CasertaNews – sono emersi 11 episodi di cessione di stupefacenti. Sono stati rinviati a giudizio: Enzo Esposito Di Palma, 37enne di Giugliano in Campania; Fioravante Palazzo, 50enne di Calvi Risorta; Gianluca Di Noia, 44enne di Travedona Monate (Bari); Clelia Loffredo, 37enne di Mondragone; Paola Savanelli, 40enne di Castel Volturno; Tommasina Capocotta, 38enne di Mugnano di Napoli; Antonio Luigi Perrotta, 40enne di Marano di Napoli; Francesco Iodice, 54enne di Qualiano; Antonio Iodice, 32enne di Napoli; Giuseppe Iodice, 35enne di Qualiano; Santolo Sellitto, 37enne di Napoli; Rosario Broscritto, 43enne di Bacoli; Gennaro Palazzo, 28enne di Aversa; Marius Vasile Gigel, rumeno 26enne residente a Castel Volturno; Fabiano Di Lorenzo, 28enne di Formia; Emanuela Miano, 33enne di Napoli; Felice Pasquale Valente, 55enne di Cercepiccola (Campobasso); Nunzia Sepe, 45enne di Napoli; Enrico Ruggiero, 49enne di Napoli; Danilo D’Ambrosca, 28enne di Cancello ed Arnone; Giovanna De Simone, 28enne di Napoli; Antonio Rossi, 36enne di Castel Volturno; Rosa Marzocchi, 56enne di Giugliano in Campania; Rachele Perrotta, 56enne di Marano di Napoli; Domenico Passaro, 52enne di Marano di Napoli; Hilda Maria Droszler, argentina di 63 anni residente a Castel Volturno; Antonio Bruno, 64enne di Pozzuoli. Il processo prenderà il via ad ottobre.