POZZUOLI – Due ragazzi si sono rifiutati di mostrare il biglietto e hanno aggredito il capotreno con dei pugni al volto. Ieri sera i carabinieri sono intervenuti presso la stazione ferroviaria “Napoli- Campi Flegrei” nel quartiere Fuorigrotta. Il capotreno, 60enne napoletano in servizio sul treno regionale lungo la tratta Pozzuoli-Napoli, ha chiesto aiuto al 112. La vittima, che ha ricostruito l’accaduto, non ha richiesto al momento cure. Intanto proseguono le indagini da parte dei carabinieri della stazione di Napoli Fuorigrotta per identificare i due aggressori.