Un mezzo dell' EAV Bus
Un mezzo dell’ EAV Bus

CAMPI FLEGREI – Da questa mattina una protesta da parte degli ex dipendenti dell’EAV Bus sta provocando la paralisi dei trasporti nei Campi Flegrei. Un sit-in è in corso allo stazionamento pullman di Agnano, dove gli ex lavoratori manifestanto per la mancata riscossione del TFR.

LA DENUNCIA – A darne notizia, attraverso la propria pagina Facebook, è il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione “Da stamane stiamo affrontando i nuovi disagi arrecati dal trasporto pubblico su gomma. – scrive il primo cittadino – Nessun pullman ha attraversato le strade della penisola flegrea. In migliaia, soprattutto tra studenti e lavoratori, da stamane attendono invano alle fermate autobus il passaggio di un autobus.La problematica, che interessa lo stazionamento pullman di Agnano, determinata dalle rimostranze di ex lavoratori EavBus, oggi in pensione, a cui non è stato ancora liquidato il TFR, e dalla fatiscenza dei veicoli, dovrebbe essere risolta entro la tarda mattinata. Ad ogni modo stiamo provvedendo ad inviare una nota congiunta, Bacoli e Monte, di protesta alle autorità competenti. Per tutelare i diritti di oltre 40.000 cittadini che trovano solo nella ex EavBus l’unico strumento di trasporto pubblico su strada.”