Il gol dell'1 - 0 di Carnicelli
Il gol dell’1 – 0 di Carnicelli

POZZUOLI – Una “909” bella a metà butta alle ortiche una gara dominata per un tempo e si deve accontentare del 2 – 2 contro un Gladiator capace di recuperare la gara da 0 – 2. Inizia forte la Puteolana che dopo 2′ ha subito una grande occasione Carnicelli che non sfrutta un buon invito di Del Giudice dalla sinistra. Il ritmo della Puteolana è frenetico e il Gladiator non riesce a dettare gioco al 10′ ecco il meritato vantaggio con Carnicelli abilissimo sfruttare un’indecisione della retroguardia sammaritana, granata avanti 1 – 0. La Puteolana non molla di un centimetro in fase di non possesso i ragazzi di D’Alessio si muovono come un orologio, Visone ’97 non sente il peso dell’esordio dal primo minuto e sono proprio i padroni di casa ad avere un paio di buone occasioni per raddoppiare. Il raddoppio arriva al 45′ con una grande discesa di Marco Del Giudice che dopo un coast to coast arriva fuori area e di destro batte l’estremo neroazzurro. Nella ripresa mister Galdo toglie Cocozza e Mugione per Carnevale e Falco.

 

LA RIPRESA – Il Gladiator cambia marcia e alza di molto il baricentro, la Puteolana pur difendendosi con ordine arretra di molto e quando ha la palla buona per mettere la pietra tombale sulla gara Di Costanzo sceglie di tirare invece di servire Del Giudice Daniele solo a centro area. Al 73′ ecco la rete che riapre la gara dopo un batti e ribatti in area Falco è lestissimo a battere Cortese da posizione angolata. La Puteolana ormai non ha più energie e con Maturo, Del Giudice e Gracco fuori tenere la palla è più complicato allora ecco a 10′ dalla fine materializzarsi la beffa, palla lunga dalla destra a tagliare il campo Visone si perde De Falco che solo sul primo pale pur sbucciando la palla mette dentro il 2 – 2. A questo punto il Gladiator è lanciato e prova a vincere la gara ma il vero match point lo ha la Puteolana al 90′ prima con Amoroso che di testa impegna severamente Tafuri poi sulla stessa risposta del portiere è Carnicelli a battere a botta sicura ma Curcio sulla linea compie il miracolo. Sul rovesciamento di fronte poi è il Gladiator a gridare al rigore con Majella trattenuto da Della Monica. Finisce 2 – 2 una bella gara giocata bene un tempo a testa.

TABELLINO

Puteolana 1909: Cortese 6, Visone 6,5, Del Giudice M. 7, Amoroso 6,5, Della Monica 6,5, Punziano 6,5, Di Costanzo 6, Maturo 7 (70′ Caccavale 5,5), Gracco 6,5 (78′ Loffredo sv), Del Giudice D. 6 (75′ Gritti sc), Carnicelli 7, Panchina: Longo, Capolupo, Colensati, Ponticelli. All. D’Alessio

Gladiator: Tafuri 6, Cocozza 5 ( 46’Carnevale 6,5), Parentato 5, Esposito 6, Pirozzi 6, Curcio 7, Izzo 6,5, Barone6, Mugione 5 (46′ Falco 7), De Falco 7, Majella 6,5. Panchina: Alcolino, Botta, Serrao, Borriello, Palumbo. All. Galdo

Reti: 10′ Carnicelli (P) 45′ Del Giudice Marco (P), 73′ Falco (G), 80′ De Falco (G)

Ammoniti: Carnicelli e Della Monica (P) Izzo (G)