Cresce la squadra di Iumiento
Cresce la squadra di Iumiento

NAPOLI – Una pimpante Puteolana 1909 torna dalla trasferta dei Camaldoli contro la Boys Pianurese con un buon punto. I ragazzi di Iumiento mettono in campo una prova di carattere e brillantezza atletica mettendo in difficoltà i padroni di casa. Primo tempo con i granata di Pozzuoli che si fanno preferire per intensità di gioco e possesso anche se la Pianurese ha due buone occasioni in ripartenza con l’ex Puteolana 1902 Casaburi. I granata sono pericolosi dal limite con Pino Casale che sfiora il montante alla destra di Saggiomo.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa la Puteolana prende ancor di più in mano il gioco e si piazza nella metà campo bianco verde. A metà seconda frazione, secondo episodio sfortunato con gli arbitraggi in 2 gare: dopo il gol subito due metri in fuorigioco la scorsa settimana, ecco che il signor Colaninno di Nola nega ai granata un rigore a dir poco solare in mischia. Nonostante il torto i ragazzi di Iumiento continuano ad imbastire gioco e il neo entrato Casolare ha la palla buona per il meritato vantaggio. L’esterno classe ’95 si inserisce con un tempismo perfetto sulla verticalizzazione di Pastore, ma Saggiomo in uscita allunga il piede e fa il miracolo. Miracolo che poco dopo compie Compagnone su azione pressoché identica di Casaburi. Nel finale c’è spazio per due nuove occasioni targate Nicolella, che prima ci prova dal piazzato e poi con una rasoiata dai 22 metri che si spegne di poco a lato con Saggiomo pietrificato, e per un penalty chiesto dalla Pianurese per un intervento dubbio di Gargiulo in area granata. Finisce 0 – 0 con buoni segnali dalla Puteolana che è ancora alla ricerca di un assetto definitivo.

TABELLINO

BOYS PIANURESE Saggiomo M., Carpino, Minopoli, Puoti (35’ s.t. Nugnes s.v.), Sanges, D’Alessandro, Casaburi, Carnevali, Campese, Sannino. Zavarese, (12’ s.t. Coronella) All. Saggiomo E.

PUTEOLANA 1909:
Compagnone, Tommasino, Carandente, (20’ s.t. Casoloare), Leonardi, Gargiulo, Eguakun (10’ s.t. Nicolella), Ventrone, Casale, Mele, Pastore, Magurno. All. Iumiento Arbitro: Colannino di Nola Ammoniti: Minopoli; Ventrone; Casale; Casaburi. Spettatori: 100 circa