di Angelo Greco

Lo striscione affisso fuori il comune
Lo striscione affisso fuori il comune

POZZUOLI – Era prevista per la prima decade di giugno l’uscita del bando per l’assegnazione del Domenico Conte di Pozzuoli. Tappa, a detta del presidente Capuano, essenziale per continuare a fare calcio a Pozzuoli. I tifosi ( nella fattispecie il gruppo organizzato “Old Fighters”) hanno aspettato prorpio l’alba del 10 per esprimere le loro preoccupazioni.

 

LO STRISCIONE – “Non può e non deve morire, la 1902 è la storia del calcio di questa città” così recita uno striscione affisso fuori gli uffici comunali di via Tito Livio al Rione Toiano, un segnale chiaro quello lanciato dai tifosi della Puteolana 1902 preoccupati che il prossimo anno non possano vedere la loro squadra nemmeno in Eccellenza. Lo striscione fuori gli uffici comunali non è stato l’unico esposto, altri sono stati affissi in diversi luoghi della città.