Al Giarrusso il Quartograd vuole dettare legge
Al Giarrusso il Quartograd vuole dettare legge

QUARTO – Passata la tempesta dell’addio al mister Longobardi il Quartograd è pronto per la terza giornata di campionato. Dopo la pirotecnica vittoria interna contro il Don Guanella e l’amara sconfitta di Pimonte i quartesi vogliono conquistare altri tre punti in casa contro l’ostico Barano. In casa Quartograd ben sanno che se si vuole disputare un campionato tranquillo è tra la mura amiche del Giarrusso che bisogna mettere in cascina punti preziosi. I flegrei si affideranno ancora una volta alla brillantezza offensiva e alle magie di Josi Capuano, autore già di tre segnature nelle prime due giornate.

L’AVVERSARIO – Avversario di turno sarà l’ostico Barone di mister Billone Monti. Gli isolani sono squadra solida che nelle prime due uscite ha prima battuto il Pimonte per 2 – 0 e poi ha impattato 0 – 0 in casa della Rocchese. Difesa solita dunque per gli ischitani che puntano ad un campionato di vertice, quanto mento proiettato alla zona play off.